REFERENDUM: PESANTE SCONFITTA PER IL GOVERNO RENZI

Brevi riflessioni sul risultato del referendum:

– sono molto soddisfatto per la vittoria del NO e per la cacciata di un governo di incapaci e presuntuosi

– gli elettori sono stati chiari nel chiedere un’inversione di rotta, per risolvere i problemi delle categorie oneste e produttive

– ora c’è il rischio di un governo tecnico con l’appoggio di professionisti della prostituzione politica

– i partiti del fronte del NO hanno ricette diverse e spesso inconciliabili, mentre quelli del SI sono uniti nell’obbedire ai peggiori poteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 11 =